lunedì 4 settembre 2017

RIAPERTURA BLOG E LIEBSTER AWARD 2017 - PARTE 3



Cari lettori,

benritrovati sul mio blog! Come state?




Io sono appena tornata dopo un periodo piuttosto lungo (ma che per me è sempre troppo breve) di sole, mare, relax, qualche lettura (meno del mio solito, devo ammettere), serate divertenti ed immancabili abbuffate.




Settembre, come sempre, è un mese carico di buoni propositi ed energie. Anche se sono una grande fan della stagione estiva, aver trovato al mio ritorno delle temperature più accettabili di quelle che avevo lasciato è stato decisamente un sollievo. 
 



Se vi va, scrivetemi nei commenti come sono andate le vostre vacanze e se avete un particolare progetto per questo periodo. Per me lo scorso autunno è stato portatore di grandi cambiamenti (tra lavoro, casa, hobbies, blog), quindi quest'anno vorrei essere più cauta e mantenere tutto ciò che mi ha reso felice l'anno scorso.






Esaurite le premesse, passiamo all'argomento del post odierno!

A sorpresa sono stata nuovamente nominata al Liebster Award del 2017, ed ho una nuova serie di domande alle quali rispondere!







RINGRAZIO CHI MI HA NOMINATA




Ringrazio moltissimo Erica del blog "Nel dì di Demetra e delle Muse", sia per la nomination che per le belle parole che ha speso per il mio sito.

Il suo spazio tratta argomenti variegati, dalla lettura alla poesia, dagli eventi culturali della sua zona ai pensieri personali. Ho iniziato a seguirla da poco e sono felice che mi abbia notato.

Ringrazio di cuore anche Emili del blog "L per libro" , che seguo da più tempo. Sono sempre felice di leggere qualcosa di suo e trovo che abbia delle rubriche davvero interessanti. Bello venire a sapere qualcosa in più su di lei!




RISPONDO ALLE SUE DOMANDE! 


ERICA



1) Racconta e descrivi la cosa più assurda che hai mai pensato od immaginato.



Ho una passione piuttosto infantile per i dinosauri. Una volta ho visto un documentario nel quale c'erano degli pterodattili taglia mignon ed ho pensato “Ecco, uno di questi vivrebbe bene sul mio balcone.”

Va beh, stavo scherzando.




2) Sei soddisfatto del tuo spazio digitale o hai in mente altri progetti per arricchirlo?



Come dicevo prima, avendo rivoluzionato (almeno in parte) il mio spazio digitale nel corso dell'autunno del 2016, per ora tenderei a conservarlo così com'è. Tra qualche mese, magari, potrò pensare ai buoni propositi per il 2018…




3) Ti ricordi un aneddoto divertente accaduto durante il periodo scolastico? Ti va di narrarmelo? Ti farebbe piacere che fosse inserito in una puntata di "Ricordi rubati"?



Ho dedicato un intero post agli strafalcioni ed alle battutacce dei professori universitari, che ricordo ancora con una risata. È consultabile a questo link. Ovviamente, se serve, se ne può disporre per la rubrica “Ricordi rubati”.




4) Hai mai provato a scrivere una poesia? Utilizza una parola per dire di cosa trattava.



Sì, ne ho scritte per anni...di alcune sono più orgogliosa, di altre meno. La mia preferita riguardava una notte stellata.




5) Qual è l'esperienza tattile che più ti appaga? Io, ad esempio, adoro prelevare a mani nude la farina dal sacchetto.



Nuotare e fendere l'acqua fredda con le dita.




6) La stesura di quale post ti occupa più tempo? Per facilitare la rielaborazione dei tuoi pensieri ti avvali di appunti e note?



I post culturali più approfonditi mi portano via un po' più tempo rispetto a quelli dedicati alle letture o ai booktag. In ogni caso, scrivo abbastanza di getto, senza appunti o note precedenti.




7) Quali sono i social network che utilizzi di più? Credi che nel tempo l'immagine diventerà più importante della parola?



Utilizzo indifferentemente Facebook, Twitter e Instagram. Se volete seguirmi, i link sono nella finestrella in alto a destra!

Non credo che immagine o parola prevarranno l'una sull'altra. Credo che continueranno a correre su due binari paralleli.




8) Cosa avresti sempre voluto imparare? Io vorrei studiare francese e saper cucire!



Pattinare, ma è una causa persa.




9) Ti capita mai di alzare lo sguardo e di notare per la prima volta dettagli od elementi che compongono gli edifici della tua città? Cosa pensi quando osservi il cielo?



Da giugno del 2016 mi sono trasferita in una zona diversa della mia cittadina, quindi nei primi tempi mi sono guardata intorno parecchio, proprio perché vedere tutto da un altro punto di vista era una continua scoperta.




10) Mostrami lo scatto fotografico del quale sei più fiero/fiera.





Questa bella foto di tutte noi felici e soddisfatte dopo lo spettacolo di giugno… e tra poco si ricomincia!




11) Parlami del libro che ritieni il migliore del 2017.



Quest'anno mi sono appassionata ai gialli di Manzini ed alle saghe di Philippa Gregory, ma spero di poterne parlare al più presto su questo blog. Piccola anticipazione…!


EMILI




1) Com’è nata la tua passione per la lettura?

Credo di averla sempre avuta. Fin da piccola leggevo libricini a mio fratello.



2) Qual è il libro più lungo che tu abbia mai letto?

Se non sbaglio, Via col vento. Ne parlo per bene qui.



3) Il libro classico che proprio non sopporti.


Uomini e no, di Elio Vittorini. È stata una lettura complessa e pesante, soprattutto dal punto di vista emotivo…



4) Perché hai deciso di aprire un blog?

Ho aperto questo mio spazio semplicemente perché sentivo il bisogno di condividere i miei interessi, di scrivere di ciò che amo e di conoscere altri appassionati come me. Con il tempo, il blog è diventato un progetto che mi ha coinvolto sempre di più!



5) Qual è il libro per cui hai pianto di più?
Penso proprio che sia stata la saga di Harry Potter. Qui spiego meglio i motivi.



6) Qual è il personaggio letterario per cui hai una cotta?

La mia infanzia è stata insieme a Jo e Laurie di Piccole donne. Chi meglio di lui?



7) Genere letterario che non ti piace.

Gli horror… praticamente non ho mai letto nulla!



8) Qual è la tua mania da lettrice?

Quando mi appassiono ad un autore, vorrei leggere tutte le sue opere… e qualche volta ci riesco.



9) Che cosa ti viene detto dai non lettori che proprio non sopporti?

Il classico “Ma non sei stufa di leggere?”.



10) La parte più divertente dell’avere un blog.


Il contatto con i lettori ed alcuni simpaticissimi commenti!



11) Il libro più originale che ti viene in mente.


La bottiglia magica di Stefano Benni, del quale parlo qui.






Ecco la terza parte di questo award. Trovate la prima a questo link e la seconda a questo.

Auguro a tutti voi una serena ripresa.

Grazie per la lettura, al prossimo post :-)


16 commenti :

  1. Ciao Silvia ben tornata!! Che belle che siete nella foto! :)

    RispondiElimina
  2. Bentornataaa Silvia! Bella foto ❤️ Qui per me niente vacanze visto che a fine luglio è nata la mia bimba, il prossimo anno speriamo di riuscire a rifarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! Congratulazioni ancora per la bimba! Vedrai che il prossimo anno partirete tutti insieme :-)

      Elimina
  3. Bentornata, Silvia! Attendo con ansia le nuove recensioni! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Piera! Ho qualcosa di pronto e spero che ti piaccia!! Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  4. Prima di tutto ben ritrovata, in secondo piacere di rileggerti e di scoprire nuovamente altre cose su di te :)
    p.s. Bella la foto e bella tu, e comunque i dinosauri piacciono anche a me ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pietro, grazie mille! Sono contenta di aver scoperto un altro appassionato di dinosauri :-)

      Elimina
  5. Ben ritrovata Silvia!😘 Bella foto!😃 Io sto partecipando ai casting per il sequel della fiction in costume sulla nobile famiglia di Firenze "I Medici". Domani ho il provino, incrociamo le dita!✌ Questo è uno dei miei progetti di settembre!😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vanessa, che bel progetto!!! In bocca al lupo!!! :-)

      Elimina
  6. Bentornata (anche se suppongo avresti preferito rimanere in vacanza)!
    Ma sai che anch'io da piccola avevo la passione per i dinosauri? Il mio preferito però era il t-rex, mi divertivo un sacco a cercare immagini e informazioni in merito sui pochi libri ed enciclopedie a mia disposizione (ah, i tempi in cui non avevamo internet...). Bellissima anche la tua foto post-spettacolo, è sempre bello avere l'opportunità di fare qualcosa che amiamo e ci rende tanto orgogliosi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mami! Anche il t-rex è una bella bestia,niente in contrario... certo non ci sta sul balcone :-)
      Tra non molto si riprende anche con la danza!

      Elimina
  7. bentornata Silvia!! spero tu abbia passato delle belle vacanze e son curiosa di lasciare le tue letture estive :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela! Presto arriveranno nuove recensioni ;-)

      Elimina
    2. di conoscere (non so perchè abbia scritto lasciare, giuro che non bevo vino prima di pranzo :-D )

      Elimina
  8. Ciao! Grazie per aver partecipato nuovamente :)
    Sono contenta che tu ti sia goduta un po' di vacanze, io invece ho lavorato, ma finalmente ora posso godermi anche io un po' di riposo, ma per le ferie mi sa che si aspetta l'anno prossimo:)

    RispondiElimina