giovedì 10 gennaio 2019

#DESCRIBEYOURREADINGLIFE






Cari lettori,
primo appuntamento con i “Tag&Booktag” del 2019!

Oggi vi propongo un breve questionario sulle mie abitudini da lettrice, intitolato “#Describeyourreadinglife”. 

Sono stata taggata da Cristina, l’autrice del blog "Il mondo di Cry", che ringrazio per la nomina e che saluto!



1. Come scegli i libri da leggere?

Quasi sempre vado in biblioteca e scelgo quello che mi ispira, basandomi su autori preferiti e generi del cuore. Ci sono periodi in cui preferisco completare la lettura dei romanzi di un determinato autore ed altri in cui, per esempio, ho semplicemente voglia di leggere “qualcosa di romance”.

Negli ultimi anni, però, ho imparato sempre più ad apprezzare i consigli dei miei colleghi bloggers!

Nel corso del 2018, infine, alcuni libri mi sono stati anche regalati.


2. Dove compri i libri: in libreria o on-line?

In genere in libreria, ma non mi dispiace nemmeno l’e-book.


3. Aspetti di finire un libro prima di comprarne un altro?

Di solito prendo in prestito due o tre libri contemporaneamente. In genere, comunque, compro qualcosa se realmente mi interessa, senza aspettare di aver finito altro.


4. Di solito quando leggi?

Ogni momento per me è perfetto!
Comunque i pomeriggi piovosi, specie le domeniche, restano i miei preferiti.


5. Ti fai influenzare dal numero di pagine per l’acquisto?

A volte resto un po’ dubbiosa davanti ai “mattoni” davvero enormi… e, in quel caso, provo a leggerli soltanto se il contenuto non è eccessivamente impegnativo. 
È questo che, ahimé, finora mi ha lasciato un po’ bloccata nei confronti di alcuni classici, soprattutto i russi. 

In genere, però, le pagine non costituiscono un problema.


6. Genere preferito?

Il mio genere del cuore, con ogni probabilità, è il giallo, specie se scritto da autori italiani. 
Amo molto anche il romance e gli autori che narrano di saghe familiari. 
Infine, non posso non nominare il genere storico.


7. Autore preferito?





8. Quando è iniziato il tuo amore verso la lettura?

Pare che già all’asilo avessi già imparato e leggessi qualche semplice favola a mio fratello. Comunque, dalla prima elementare in avanti, grazie alla mia famiglia ed alla mia maestra di italiano, questa passione è cresciuta sempre di più.


9. Presti libri?

Sì, ma solo a persone di cui mi fido e che frequento abitualmente… altrimenti, chi le rivede? E soprattutto… chi rivede i libri?


10. Leggi un libro alla volta o più insieme?

Preferisco leggerne uno alla volta.


11. I tuoi amici leggono?

Condivido questa passione con la maggior parte di loro!


12. Quanto impieghi nella lettura di un libro?

Dipende davvero dal libro in questione, ma in genere sono una lettrice abbastanza veloce.


13. Quando vedi una persona leggere cerchi di sbirciare il titolo?

Of course!




Siccome questo TAG era originariamente previsto per Instagram, ma a me sembrava un po’ troppo lungo ed ho deciso di mia iniziativa di pubblicarlo sul blog, non nomino nessuno, ma invito tutti voi a scrivere una vostra versione!

Che dite...abbiamo qualche abitudine in comune? Ditemi la vostra!
Grazie per la lettura, al prossimo post :-)

12 commenti :

  1. Cara Silvia, vedendo una così grande lista non posso che dire, buona lettura.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso! Buone letture e buona giornata anche a te :-)

      Elimina
  2. Anch'io preferisco il genere giallo, ma il numero delle pagine è sempre stato determinante, persino quando non avevo ancora problemi di memoria.
    Ricordo che, all'università, mi assegnarono la lettura di David Copperfield. Inutile dirti che non l'ho mai finito, sebbene la storia fosse molto interessante.
    Che disastro... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia! Secondo me ci sono delle letture che, comunque, non ci attirano a priori. Per esempio, io non so se leggerò mai "Il dottor Zivago" o "Guerra e pace", e non solo per la mole…

      Elimina
  3. In queste fredde serate è un vero piacere trascorrere un po' di tempo in compagnia di un libro! Quest'anno tra i miei buoni propositi c'è quello di leggere maggiormente in ebook e in prestito, nella speranza di comprare un po' meno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beth! Io mi trovo benissimo con la biblioteca e nemmeno gli ebook sono male. Spero che riuscirai a mantenere il tuo proposito!

      Elimina
  4. Ciao Silvia :) mi piace proprio questo tag, mi sa tanto che lo farò anch'io. Sei fortunata ad avere amici che condividono la tua passione per la lettura, io ho solo un'amica a cui piace leggere, ma prese come siamo dalla routine non ne parliamo mai.
    Mi stavo chiedendo, ma esisterà un lettore che non sbircia il titolo dei libri che leggono gli altri? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emili! Sarò contenta se anche tu farai il TAG! Tanti dei miei amici, anni fa, hanno studiato Lettere insieme a me, quindi la passione per la lettura è anche una sorta di "deformazione professionale"! Credo che la curiosità dei lettori sia inevitabile :-)

      Elimina
  5. Cara Silvia, ti ho citata brevemente da me. Magari ti farà piacere leggere le due righe che ti ho dedicato.
    Bacio e buona domenica

    RispondiElimina